Dimensioni bonsai

La classificazione delle differenti misure di un Bonsai viene considerata come metodo base; l’altezza non comprende il vaso. L’altezza di un Bonsai nei vari stili andrà misurata partendo dalla base del tronco: seguendo una linea perpendicolare, si arriverà all’apice superiore della pianta, sia esso vitale o trasformato in jin. Una regola diversa va usata per il bonsai stile Kengai, che verrà misurato dall’apice superiore a quello inferiore. In Giappone la classificazione delle dimensioni è oggetto di contestazione fra i Maestri bonsaisti, alcuni distinguono le taglie dei Bonsai in tre categorie, altri in cinque. Noi abbiamo accettata quella suggerita da Mr. Higuchi Takeshi  

  • Ohgata-bonsai (Grandi dimensioni)
    • Altezza: da 70.1 cm a 120 (normalmente max. 100 cm)
  •  Chugata-bonsai (Medie dim.)
    • Chuhin o Hyojun | Altezza: da 35.1 cm a 70.0 cm
    • Kifu | Altezza: da 20.1 cm a 35.0 cm
  •  Shohin-bonsai (piccole dim) | Def. da “All Japan Shohin-Bonsai Association (AJSBA)”
    • ShohinAltezza: da 10.1 cm a 20.0cm
    • Mini | Altezza: da 7.1 cm a 10.0cm
    • Mame | Altezza: meno 7.0 cm

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: