Lo Yoga. Un cammino per l’umanità del nostro tempo

Dalla nascita alla fine dei suoi giorni, l’uomo è costantemente alla ricerca della sensazione e dello stato emotivo chiamato felicitàCos’è la felicità se non l’assoluta consapevolezza di vivere il momento presente a se stessi e nell’armoniosa contemplazione del creato? Il raggiungimento dello stato di presenza è l’arte meravigliosacoltivata dai Maestri nel giardino fiorito della cultura orientale, dove si spiegano numerose vie di realizzazione.
La storia umana, nel suo cammino evolutivo, ha visto nascere filosofie come lo Yoga, che hanno tracciato passi importanti per il riconoscimento della bellezza interiore e che ci circondaLo yoga e i sui insegnamenti si perdono nella notte dei tempi. La scoperta nella valle dell’Indo Mohenjodaro, odierna Pakistan, di un sigillo raffigurante il Dio Shiva in posizione meditativa, lascia pensare che la pratica dello yoga risalga circa al IV millennio a.C. Ciò riporta al pensiero di quanto antico sia il desiderio dell’uomo di sviluppare il suo potenziale creativo nel circondarsi di forme armoniose, in relazione con l’essenza della natura stessa e delle sue leggi. È così che lo yoga si afferma come filosofia di utilità pratica nella vita dell’uomo.
La vita offre infinite opportunità per trasformare ogni momento in un’occasione per amare, contemplare e celebrare la nostra esistenza e quella della natura. Far parte del Mondo senza esserne travolti, diviene un sano principio di libertà nell’espressione di se stessi come individui e come comunità evoluta.

Monica Basso | Insegnante yoga | monicayantra.tumblr.com

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: